venerdì 27 novembre 2009

bambole e motori

Il Motor Show di Bologna quest'anno si presenta con una campagna curata dalla Armando Testa e nella comunicazione campeggia una bambola - inequivocabilmente una Barbie - atteggiata in una posa classica da racing girl.
Copio/incollo direttamente dal sito del Motor Show:
Giocando con i clichè dei commercial del settore automotive, la creatività firmata da Armando Testa trasforma auto e modella in giocattoli: una bambola in versione cartoon appoggiata a una coloratissima macchinina di latta diventa la testimonial di questa “edizione straordinaria” di Motor Show.


Per me la bambola è la vera protagonista di quest'immagine, un po' fiacchina a dire il vero, per un evento così maschio come il MS.

mercoledì 11 novembre 2009

Barbie Basic Line


La risposta di Mattel alla Basic Edition della Integrity Toys, 12 bambole, ognuna con un mold diverso.
01 – Steffie mold – light beige skin – straight brown hair with bangs
02 – Mbili mold – light brown skin – wavey dark blonde hair
03 – Lea-Kayla mold – very pale skin – straight black hair in a high ponytail
04 – Lara mold – medium beige skin – straight brown hair
05 – Tango mold – medium beige skin – shoulder length blonde hair
06 – Mackie mold – very pale skin – straight blonde hair
07 – Teresa mold – medium beige skin – straight brunette bob
08 – Kentucky mold – medium beige skin – straight red hair
09 – Goddess mold – dark brown skin – short curly black hair
10 – Eternal mold – medium beige skin – shoulder length wavey blonde hair
11 – Diva mold – very pale skin – short platinum bob with bangs
12 – Adria mold – medium brown skin – straight black hair

In questo caso indossano tutte un petit noir, le loro cugine della concorrenza hanno abiti di tutti i colori.


E per godere ancora di più, quattro-accessory pack-quattro, uno più bello dell'altro
(a parte il topo-cane, da bruciare).






*Grazie Marco per la segnalazione e le info!

martedì 10 novembre 2009

lunedì 26 ottobre 2009

Barbie Anniversary

Per riscattarmi da un periodo moscio in termni di shopping mi sono regalata le due Barbie Anniversary disegnate da Bill Greening in esclusiva per la convention di Washington. Finalmente depenno qualcosa dalla mia wishlist.

Voyage in vintage indossa un abito dalla linea dritta in seta color salmone, dietro un finto fiocco chiude il leggero drappeggio che finisce sotto il punto vita. La chiusura è una piccola zip cromata.
Come accessori: un grande fiocco sui capelli, dello stesso tessuto dell'abito, perle alle orecchie e al collo, guantini bianchi, pochette di vinile bianco opaco, occhiali da sole, cappelliera, cartina degli Stati Uniti, sandaletti open toe in tinta e riproduzione 1:1 del primo cataloghino di Barbie.




Red,White & Beautiful, giftset
la bambola ha i capelli rosso mogano con un fiore rosso di stoffa e indossa un costume intero a righe bianche e rosse in jersey di cotone, chiuso dietro da tre automatici e sandaletti opentoe rossi, orecchini a cerchio dorati. Completano il set un abito di cotone turchese con profili a contrasto bianchi, giacca sportiva di cotone bianco, pochette in vinile lucida, occhiali da sole con custodia, fazzolettino, portacipria, macchina fotografica (a cui manca però una maniglia o un laccetto che permetta alla bambola di tenerla), sandaletti opentoe turchesi, depliant turistico e riproduzione 1:1 del primo cataloghino di Barbie.


lunedì 19 ottobre 2009

Barbie Pottery Barn Kids




È bionda, indossa un adorabile pigiamino a pois rosa ed è accompagnata da un morbido orsacchiotto bianco e accessori per un perfetto hair styling in stile retro: spazzola, pettine, bigodini e mollette.
Il pigiamino mi ricorda il modello vintage Pajama Party #1601 e mi piace assai. Dalla foto promozionale il make-up sembra relativamente discreto, chissà se arriverà mai in Italia e a che prezzo.

Foto dal sito Mattel

martedì 1 settembre 2009

Momoko Fall/Winter 2009



La Sekiguchi ha deciso di decretare la mia rovina economica, la nuova collezione è davvero bella: outfit curatissimi, bambole varie e per tutti i gusti.
Dopo un paio di stagioni con uscite fatte con il contagocce e senza grandi exploit, devo dire che con Outdoor Boyish, Orion's Sonata, Milk Tea Party, Sparkling 80's, Early Spring Marina chiude l'anno alla grande.

Inoltre sono disponibili le birkenstock in tre colori (che non fanno impazzire in realtà, ma su quelle bianche un pensierino che lo farei).



Per chiudere in bellezza ecco le prime foto ufficiali delle tre bambole vincitrici del concorso, finalmente complete. Continuo a pensare che, al di la del gusto personale, la realizzazione di questi prototipi sia impeccabile e soprattutto rispecchiano al 100% i disegni originali. Inoltre sono molto poco "meringa", come mi faceva notare Daniela, cosa rara ultimamente nei concept bambolari.



sabato 29 agosto 2009

wigs


Sono arrivate! Le mie parrucche per Uno, acquistate da Kemper Dolls su suggerimento di Roberta, dopo averci riflettuto circa un'annetto mi sono lanciata. In un impeto di creatività ho preso tre parrucche praticamente identiche ma di colori diversi. Quella nera e quella bianca anche in previsione del tavolo B&W del forum BJD il 28 e 29 settembre a Rimini
Modello Giselle in modacrylic, non mi fa impazzire ma era in super saldo


Modello Giselle in mohair, bellissima, con questa frangetta corta corta, anche se è molto diversa dalla foto del sito. E poi calza alla perfezione e li mohair è morbidissimo.


Modello Connie in modacrylic, sembra un po' più grande delle altre due ed ha bisogno di un restyling, forse anche un'accorciatina alla frangia.

giovedì 6 agosto 2009

Virginia Lachasse




Le prime due meravigliose foto sono Getty Image. Lei è la bambola più chic del mondo, basta il nome, Virginia Lachasse, a evocare un'epoca. Il suo guardaroda è davvero comme il faut, ricco di accessori, con abiti dedicati ad ogni momento della giornata, tessuti e materiali di primissima qualità.
Hautedoll le ha dedicato un'articolo nel numero di giugno (o luglio?). Guardare e sbavare.


lunedì 3 agosto 2009

Momoko da sogno

Il concorso indetto da Sekiguchi "disegna la tua Momoko da sogno", si è concluso il primo luglio e già sono pronti i prototipi delle bambole vincitrici. la prima e la seconda classificata sono bellissime, fresche.
Giardino di Papaveri, la prima classificata, mi sembra molto sofisticata ma anche sufficientemente semplice da poter sopportare una produzione in serie. I molteplici strati di chiffon di seta ben rendono le sfumature di rossi e arancio dello sketch.





Al secondo posto c'è Desert Rose, una di quelle che avevo votato, innanzitutto perchè ha le mitiche birkenstock è poi perchè il suo stile assimmetrico e rilassato mi ricorda molto una delle mie momoko preferite, la versione 04SSmt

Strati di tessuti dalle trame leggere e colori neutri si sovrappongono uno sull'altro. A completare il tutto, una maglia leggera come il cielo la mattina ed una sciarpa rosa scuro, bellissima.






Terza classificata Gradiente di amore, decisamente fuori dal mio gusto, ma sicuramente molto giappa. Non mi convincono molto neanche il prototipo, una nota interessante i capelli con le punte sfumate in rosa ciclamino.




Per ora anteprima solo degl'outfit, il 1° settembre saranno publicate le foto della bambole complete. Il mio CC già trema.

giovedì 30 luglio 2009

BOOGIE BEACH DYNAMITE GIRLS

Rimanendo in tema arcobaleno, ecco le nuove Dynamite Girls.
Edizione limitata a 300 pezzi, preordine aperto, costo circa 39 dollari.



Eltin


Aria (la voglio!)


Gavin (pure lei, ha anche le lentigini)


TJ


Sooki


Dayle


Jasper